Italia, Lenzini: "Con la Juve una stagione pazzesca, la convocazione all'Europeo sarebbe la ciliegina"

23/06/2022 - 15:05


Ha recuperato dall'infortunio giusto in tempo per riaggregarsi al gruppo Azzurro per l'ultima parte della preparazione a Castel di Sangro in vista dell'Europeo. Martina Lenzini, difensore della Juventus, ha parlato ai microfoni dell'agenzia Italpress del suo anno in bianconero e dell'esordio dell'Italia contro la Francia. Queste le sue riflessioni:

"È stata una stagione veramente pazzesca con il club ed anche una stagione molto soddisfacente a livello personale, quindi sarebbe da coronare con la ciliegina sulla torta della convocazione per i prossimi Europei. L’infortunio? Ad oggi sto bene, l’ultima ecografia da me fatta ha detto che posso rientrare a lavorare in gruppo, come ho fatto un po' già ieri, quindi sono molto felice. Appena mi sono infortunata la prima preoccupazione è stata se ce l’avrei fatta a recuperare per l’Europeo e per fortuna l’entità non era così grave".

"La gara di esordio contro la Francia? Mi aspetto una partita molto dura, più che altro da un punto di vista fisico perchè comunque loro hanno giocatrici che sono molto forti fisicamente, sono veloci, grosse, e poi in porta ci sarà il portiere della Juventus, Pauline Peyraud-Magnin, quindi sarà bello affrontarla".