L'Italia U16 vince all'esordio con l'India, Ct Leandri: "Queste ragazze hanno la vittoria nel DNA"

23/06/2022 - 14:45


Partenza alla grande per la Nazionale Under 16 Femminile alla sesta edizione del ‘Female Football Tournament’ di Gradisca d’Isonzo, il quadrangolare in programma sui campi del Friuli Venezia Giulia dal 22 al 26 giugno dove partecipano, oltre all’Italia, Cile, Messico ed India. Le Azzurrine hanno battuto la prima avversaria, l’India, con un secco 7-0 in una partita senza storia, condotta dall’inizio alla fine.

Gara in discesa per la squadra di Leandri, che al 12’ sblocca il risultato con Rossi, al 31’ raddoppia con Longobardi e chiude il primo tempo sul 3-0 con la rete di Dragoni. Nella ripresa gli altri quattro gol: al 9’ Sciabica, al 12’ Zamboni, al 15’ Pellegrino e al 27’ ancora Zamboni che firma una doppietta.

Leandri, che con questa squadra ha vinto un mese fa il Torneo di Sviluppo UEFA in Croazia grazie ai netti successi contro le padrone di casa croate (9-1), il Belgio (3-1) e la Repubblica Ceca (11-1), si è dichiarato molto soddisfatto a fine gara: “Cominciamo col dire che la partita si è messa subito in discesa per aver sbloccato il risultato dopo 12’ di gioco, poi noi l’abbiamo resa più facile di quello che era perché questa è una squadra di qualità, tecnicamente molto dotata. Sono tutte ragazze nate nel 2006, la vittoria ce l’hanno nel Dna”.

Le Azzurrine torneranno in campo venerdì ad Aquileia (ore 18.30) contro il Messico, battuto oggi dal Cile. Tutte le partite sono trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook del torneo (https://m.facebook.com/femalefootballtournament).

Il programma del torneo

Mercoledì 22 giugno
Match 1 -Ore 18.30 ITALIA-India 7-0 (Gradisca d’Isonzo)
Match 2 - Ore 18.30 Cile-Messico 1-1 (5-4 dcr) (Cervignano)

Venerdì 24 giugno
Match 3 - Ore 18.30 Cile-India (Aquileia)
Match 4 – Ore 17:00 Italia-Messico (Savogna d’Isonzo)

Domenica 26 giugno
Match 5 – Ore 16.30 Perdente Match 1-Perdente Match 2 (Villesse)
Match 6 – Ore 18.30 Vincente Match 1-Vincente Match 2 (Gradisca d’Isonzo)

L’elenco delle convocate

Portieri: Elena Belli (Inter), Erica Di Nallo (Sassuolo);

Difensori: Silvia Bufano (Inter), Martina Cocino (Juventus), Simona Davico (Juventus), Azzurra Gallo (Juventus), Nicole Lazzeri (Sampdoria), Elena Cristina Pizzuti (Roma);

Centrocampiste: Beatrice Calegari (Inter), Sofia Di Benedetto (Sassuolo), Valentina Donolato (Milan), Giulia Dragoni (Inter), Giada Pellegrino Cimò (Palermo), Letizia Rossi (Milan), Sofia Testa (Roma), Marta Zamboni (Juventus);

Attaccanti: Emma Girotto (Cittadella), Anna Longobardi (Pomigliano), Maria Vittoria Rossi (Real Madrid), Manuela Sciabica (Sassuolo).

Staff – Tecnico: Jacopo Leandri; Assistente tecnico: Elena Proserpio Marchetti; Preparatore atletico: Franco Olivieri; Preparatore dei portieri: Pasquale Pastore; Match analyst: Nicolò Tolin; Medici: Sofia Calaciura Clarich e Marco Scrivano; Fisioterapista: Alessandro Sferrella; Nutrizionista: Andrea Carolina Striglio; Segretario: Rossana Cerruti Ferrara.

TCF

(Fonte: FIGC)