TCF 'Spunti giallorossi' - Escono Giacinti e Serturini, entrano Glionna e Lazaro: avere simili alternative è da Champions

22/09/2022 - 09:30


Avere alternative ad alti livelli non è importante, è fondamentale. Ancor di più in Champions.  La Roma Femminile lo ha dimostrato contro lo Sparta quando ha pescato dalla panchina attaccanti del valore di Lazaro e Glionna che hanno dato una scossa elettrica al gruppo giallorosso. Benedetta e Paloma sono entrate in campo "affamate". Segno che il gruppo è sano. Che le calciatrici si sentono tutte titolari. Le rotazioni, con questo clima, sono armi positive perchè consentono alla squadra di tenere sempre alto il livello. Poi, ci sono anche le intuizioni del tecnico. Diciamo la verita Haavi per quasi tutta la gara non ha convinto. Isolata, poco dentro la partita. Forse poteva essere la prima a tornare in panchina. Spugna invece le ha dato fiducia e la norvegese ha segnato il gol decisivo. Gli allenatori bravi sono anche fortunati.

TCF (1 - segue)