Juventus, Nilden: "Al ritorno col Køge dovremo essere più ciniche, ma è tutto nelle nostre mani"

22/09/2022 - 12:40


Protagonista di una prestazione superlativa, condita anche dalla rete del pareggio nell'1-1 finale della Juventus Women con l'HB Køge, Amanda Nilden ha parlato ai microfoni ufficiali bianconeri tornando a parlare dell'incontro soffermandosi poi sul suo nuovo ruolo di terzino destro. Queste le sue dichiarazioni:

“Abbiamo iniziato bene la partita e abbiamo tenuto molto palla, purtroppo non abbiamo creato quanto avremmo voluto, ma abbiamo avuto delle occasione e dobbiamo essere più ciniche. Penso che al ritorno sarà tutto nelle nostre mani, siamo comunque contente. Il gol di testa? Credo sia stato il primo gol di testa della mia carriera, è stato bello. Per me quello del terzino destro è un ruolo nuovo e cerco sempre di dare il massimo, devo affrontare situazioni diverse, giocare di più con il destro, devo migliorare, ma ogni partita che gioco acquisto più fiducia e sono contenta di questo. Al ritorno dovremo essere più concrete, muoviamo la palla, ma dobbiamo farlo più velocemente, dobbiamo essere più concrete e creare più occasioni in area. Spero che giocando al Moccagatta ci siano più tifosi, sarà importante sentire il loro sostegno. Per la gara di ritorno, è tutto nelle nostre mani.”