AIA, a Ferrieri Caputi il premio 'Pegaso per lo sport': "Il mio obiettivo è arrivare più in alto possibile"

24/11/2022 - 13:00


Maria Sole Ferrieri Caputi, primo arbitro donna nella storia della Serie A maschile, ha ricevuto il premio, da parte della Regione Toscana, "Pegaso per lo Sport". Tale riconoscimento rientra nell’iniziativa "Toscana delle donne" e la cerimonia si è tenuta al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Presenti all'iniziativa anche il Presidente della Regione, Eugenio Giani, e il Vice Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Duccio Baglioni.

Questo il commento da parte della direttrice di gara: "Il mio obiettivo è arrivare più in alto possibile. Gli arbitri donne al Mondiale sono bravissime e grandissime, spero di poter raccogliere i loro stessi risultati. Mi sembra evidente che ci siano stati tanti cambiamenti in questi ultimi due anni di presidenza dell'AIA, c'è stata una forte volontà di investire sul movimento femminile per darci tutti gli strumenti necessari a raggiungere i colleghi maschi, per questo ringrazio la mia Associazione". Per arrivare ad arbitrare in Serie A ci sono voluti sedici anni di sacrifici, sedici anni di impegno costante, niente di diverso da quello che fanno i colleghi uomini, perché anche per loro il percorso è molto lungo, ce l'ho messa tutta e sono felice che il sogno si sia realizzato".