Wolfsburg, Stroot: "Per me è come un Ottavo di Finale, non bisogna sottovalutare la Roma"

23/11/2022 - 16:20


Tommy Stroot, allenatore del Wolfsburg, ha parlato in conferenza stampa della sfida che le tedesche giocheranno questa sera con la Roma Femminile. L'allenatore non ha mancato di pungere la squadra capitolina, sottolineandone però l'importanza di non abbassare la guardia:

"La Roma è stata decisamente sottovalutata da tanti. Ora ha vinto la Supercoppa Italiana contro la Juventus, questo la dice lunga sulle sue qualità. Le giallorosse stanno facendo molto bene in campionato e stanno sviluppando esperienza internazionale. In tutti i video si possono vedere esattamente alcune cose che immagini di una squadra italiana: cartellini gialli richiesti, piccoli falli accentuati in modo drammatico, dobbiamo gestire bene queste situazioni".

"Per me la partita è come un ottavo di finale. Sappiamo di poter vincere gli scontri diretti, e vorremmo riuscirci sia in casa che in trasferta. Abbiamo una grande attesa per la partita contro di loro, sono sfide in cui la motivazione viene da sé".

"Non giochiamo direttamente a Roma, ma a un'ora e mezza di autobus fuori, quindi non è così facile pianificare il viaggio. Non si sa mai per quanto tempo rimarrai effettivamente sull'autobus. Oltretutto, lo stadio di Latina non è nelle migliori condizioni. Lo Slavia Praga non ha potuto completare il suo ultimo allenamento a causa del poco spazio. Quindi preferiamo andare sul sicuro, allenarci al meglio qui da noi e poi volare a Roma".

TCF