Chievo, nasce una nuova collaborazione con la Baldo Junior Team

24/11/2022 - 15:00


Una nuova collaborazione per il Chievo Women, che in questi giorni ha annunciato che la Baldo Junior Team è diventata una società affiliata del club gialloblù. Questa la nota delle clivensi: "Il ChievoVerona Women F.M. è molto lieto di annunciare di aver stretto un rapporto di collaborazione con il Baldo Junior Team, che da adesso in poi sarà una società affiliata. La squadra, che ha sede nell’alta veronese, già da due anni ha deciso di investire con forza nel settore femminile, ritenendolo uno dei veicoli di crescita fondamentali per l’espansione dell’intero team. Adesso, proprio grazie a quest’accordo, le loro giocatrici avranno la possibilità di allenarsi entrando a far parte di quella che è l’orbita Chievo Women. Sono più di quaranta le giocatrici coinvolte nel progetto, con l’obiettivo di arrivare ad un minimo di sessanta nel prossimo futuro. Un desiderio importante quindi, nel suo sviluppo soprattutto, al fine di creare un vivaio giovanile, che diventi, punto di riferimento del territorio per coloro che abbiano il desiderio di intraprendere la carriera calcistica. Continua così a prendere sempre più piede l’espansione clivense, che con la sapiente guida di Alice Bianchini e del responsabile Settore Giovanile Massimiliano Rossi, non lesina sforzi per quanto concerne la crescita delle nuove leve. Prosegue così a gonfie vele il percorso di ampliamento del bacino di utenza da cui poter attingere, così da poter scoprire le campionesse del futuro. Lo scopo è quello di diventare un modello da seguire, per essere un punto di riferimento nell’ottica di un movimento in rapida espansione. Il Chievo Women è già un’eccellenza nel lavoro di formazione a 360° delle sue giovani ragazze, come riconosciuto dalla FIGC con il prestigioso riconoscimento di Scuola Calcio Élite. La presentazione ufficiale dell’affiliazione si è tenuta sabato 12 novembre nei locali del Coster Medical Center, alla presenza, tra gli altri, anche dell’ex capitano del Chievo Valentina Boni, come testimonial del progetto.”

Queste le dichiarazioni in merito del tecnico della Primavera, Enrico Salgarollo: "Il calcio femminile sta andando avanti velocemente, crescendo in maniera esponenziale. Siamo felici di aver stretto questa collaborazione col Baldo, che ben fa capire come ci stiamo muovendo a 360°, per allargare il nostro serbatoio in cui trovare nuovi talenti da far crescere fin dai primi passi, con le metodologie dedicate. Stiamo ponendo le basi in vista dei prossimi anni, a partire dallo scorsa stagione calcistica, quando abbiamo iniziato il nostro lavoro. Gli standard che stiamo tenendo sono veramente altissimi, sia calcistici, ma soprattuto educativi".

Questo, invece, il commento del responsabile della scuola calcio Femminile del Baldo, Moreno Battisti: “La nostra avventura nel mondo del calcio femminile inizia due anni fa. Considerando la buona partecipazione e adesione del primo anno e la previsione di arrivare a più di 40 bambine e ragazze questa stagione, la società ha desiderato intraprendere la collaborazione con Chievo Women. L’importante esperienza e la disponibilità della società della Diga permette alla nostra società di crescere, tramite un accordo che non è solo di facciata, ma anche tecnico, vista che verrà garantita la presenza dei tecnici clivensi sui nostri campi, a sostegno dei nostri staff. Questo è sicuramente un qualcosa che ci capire come la società gialloblù creda in noi e come il progetto possa portare grandi risultati".