Esclusiva TCF - Cittadella, Dg Nurzia: "Mister Colantuono uno dei nostri segreti, Kongouli e Ferin le punte di cui avevamo bisogno ma restiamo con i piedi ben saldi per terra"

23/11/2022 - 19:25


Lui è l'uomo che raccoglie e quasi sempre concretizza il fiume di idee che produce giornalmente la presidentessa Zeudi Doris. L'anima silenziosa ma fondamentale di un Cittadella Women che oggi rappresenta la seconda forza del campionato cadetto. Alessandro Nurzia, direttore generale del club veneto, racconta questo momneto magico del club a TCF.

"I risultati di oggi sono il frutto di un percorso iniziato in estate. La conferma di mister Colantuono è stato il primo passo. Il nostro tecnico è instancabile, riesce con il suo impegno e le sue qualità a migliorare tutto e tutti".

C'é stata anche una grande campagna acquisti.

"Nel campionato scorso avevamo qualche difficoltà a finalizzare la grande mole di gioco che riuscivamo a costruire. Per questo abbiamo cercato attaccanti di valore. Le scelta di Kongouli e Ferin sta pagando alla grande. Abbiamo una delle coppie gol più importanti del campionato cadetto".

Il Cittadella è secondo in classifica.

"La nostra filosofia non cambia. Cerchiamo di conquistare prima possibile la salvezza poi ci giocheremo il campionato partita dopo partita: un passo alla volta è il nostro slogan. Tenendo i piedi ben saldi per terra".

C'é un sogno Serie A?

"Noi non siamo tra le squadre che sono partite per centrare questo obiettivo. Ma in campo cerchiamo di dare sempre il massimo".

TCF (1 - segue)