Cittadella, Dg Nurzia a TCF: "Che sfida con la Lazio, che orgoglio vedere crescere nostri talenti come Pizzolato e Begal"

23/11/2022 - 19:35


Domenica alle 12 sono in programma fuochi d'artificio con la sfida Lazio-Cittadella. Alessandro Nunzia, Direttore Generale del club veneto, si accende parlando di questa gara: "Che orgoglio andare a Roma a sfidare la Lazio da secondi in classifica".

Cosa temi della squadra di Catini?

"Tutto. Poi, se volete un'altra riflessione devo dire che la Lazio ha un attacco impressionante. Basta guardare i numeri".

Il Cittadella però ha dimostrato di poter reggere il confronto con qualsiasi avversaria.

"Mettendo in campo il nostro calcio, le nostre stelle e anche le nostre giovani di talento".

Ne stanno crescendo di veramente interessanti.

"Penso a Martina Pizzolato e Alice Begal. Sono cresciute in casa nostra. Sono figlie del nostro fantastico Centro Sportivo. Il nostro sogno è quello di avere un giorno una grande squadra costruita tutta in casa".

Il Cittadella sta conquistando grandi simpatie nel territorio.

"Siamo concentrati sulla sfida di Coppa Italia contro la Juve il 5 gennaio in Coppa Italia. Per l'occasione il Comune e il Cittadella ci hanno concesso l'uso dello stadio Comunale Tombolato. Vogliamo regalare e regalarci una grande festa".

TCF (2 - segue)