Commento TCF - Una grande Roma pareggia 1-1 col Wolfsburg

23/11/2022 - 23:00


L'esame di maturità è superato. Con un bel 7 in pagella. La Roma Femminile pareggia 1 a 1 contro le fortissime tedesche del Wolfsburg e rende ancor più credibile il suo assalto ai Quarti di finale di Champions.  La squadra di Spugna ha dimostrato anche in questa prestigiosa vetrina internazionale di attraversare un grande momento di forma. Di essere in fiducia e, soprattutto, di non avere timori reverenziali. E' veramente sorprendente il cammino della debuttante Roma in Coppa.

Le giallorosse dominano i primi 20-25 minuti. Pressing alto, continui raddoppi. Nessuna paura nel tentare l'uno contro uno. Al primo assalto la Roma va in vantaggio. L'azione parte da una geniale invenzione di Giugliano, prosegue con un'accelerazione esplosiva di Haavi e viene chiusa da Giacinti con una girata imparabile. Un gol da Champions. Il Wolfsburg sbanda. Fatica a entrare in partita. Haavi è imprendibile a sinistra e Giugliano è geniale nella costruzione della manovra. Alle giallorosse manca solo un pizzico di cattiveria in fase conclusiva.

Minuti dopo minuto torna in campo il Wolfsburg. Che accende i motori e con la formidabile bomber Pajor realizza l'1 a 1 dopo aver saltato Linari in velocità e fulminato il portiere Lind.

La ripresa vede la squadra tedesca far valere una potenza fisica superiore. La Roma lotta. Soffre. Ma resta in piedi dimostrando di avere anche qualità caratteriali oltre alle note doti tecniche. Il Wolfsburg sfiora il vantaggio in un paio di circotanze ma nel finale si salva da una velenosa conclusione di Giugliano. Finisce 1 a 1. Le due squadre sono appaiate al comando della classifica. E ora più che mai sono le favorite per il passaggio del turno.

TCF