Roma, Spugna: "Le ragazze sono state straordinarie, possiamo stare a questo livello"

24/11/2022 - 10:50


Un'altra grande prova per la Roma Femminile in Champions League. La formazione giallorossa si conferma in vetta al proprio girone pareggiando contro la corazzata Wolfsburg col risultato di 1-1. Queste le parole ai canali ufficiali del club dopo la gara del tecnico Alessandro Spugna:

"Avevo chiesto grande coraggio alle ragazze, tentando di mettere in campo tutto quello che sappiamo e che proviamo a fare. Lo hanno fatto, sono state straordinarie. È stata una partita veramente combattuta, ma era ovvio che sarebbe stato così: loro sono una squadra davvero forte. La cosa importante è che siamo riuscite a tenere loro testa, ribattendo botta su botta. Questo ci fa capire che forse a questo livello possiamo starci. Abbiamo bisogno di tante partite così per raggiungere questo livello, però questa è stata una serata veramente straordinaria per noi".

"Abbiamo provato a vincere fino all'ultimo? Dovevamo provarci, lo avevamo detto. Abbiamo segnato subito, poi il Wolfsburg è entrato prepotentemente in partita e ha segnato la rete del pareggio. Però, alla fine ci siamo di nuovo riaffacciate alla loro porta, abbiamo anche creato qualche situazione favorevole. Però, questo vuol dire che ci siamo anche noi a questo livello".

"Gare come queste devono aumentare l'autostima, però devono farci capire che c'è ancora tanto da lavorare per arrivare a questo livello. Penso, però, che siamo sulla strada giusta. La consapevolezza ci deve essere e queste partite te la danno. Credo che dobbiamo continuare, dobbiamo subito recuperare le forze, perché sabato abbiamo una partita veramente importante (alle 12:30 con il Pomigliano, ndr), perché il campionato è un altro obiettivo davvero importante e quindi dovremo fare una grande partita".