Speciale TCF - É Giunta l'ora!

15/10/2019 - 08:45


La nostra redazione è orgogliosa di ospitare l'intervento di Mario Giunta, uno dei giornalisti di punta di SkySport e figura di riferimento per il calcio femminile, che ha scritto per noi di Tutto Calcio Femminile il suo pensiero sul protagonista di questa terza giornata di Serie A.

MILAN, E’ GANZ IL VALORE AGGIUNTO - Non può più nascondersi il Milan. Ad inizio anno, con l’addio di Carolina Morace e le cessioni eccellenti di Giugliano, Sabatino, Alborghetti e Thaisa, la società è ripartita dall’ex attaccante rossonero: Maurizio Ganz. Il compito non era facilissimo, togliere quella patina di scetticismo attorno alla sua squadra. Il mercato però è stato mirato, lì dove serviva e confermando tre punti fermi come Giacinti, Tucceri e Bergamaschi. Praticamente una spina dorsale. Al resto ci ha pensato lui. Ganz, infatti, in questo inizio di campionato è stato il valore aggiunto per il Milan per idee di calcio e per quella enorme dose di personalità che serviva al gruppo. Vederlo in panchina è incredibile. Un leone in gabbia. E’ un mix perfetto tra l’allenatore severo e l’allenatore comprensivo con le ragazze nei momenti particolari del match. Un vero e proprio valore aggiunto. Il derby ne è stata la riprova. Con la mossa Deborah Salvatori Rinaldi, un gol ed un assist nel momento più delicato della partita, la ciliegina sulla torta di una partita che ha confermato i rossoneri in testa alla classifica al pari della Juventus. Un Milan che non può più nascondersi. Anzi, non deve più nascondersi. Soprattutto con un Ganz in più.

Mario Giunta